Eccoci alla diretta del 2 novembre.

Premi per vedere il video

Nasce come centro aggregazione sociale del paese di Alonte, progetto voluto dal Sindaco Tassoni proprio per dare vitalità a questo piccolo comune. Non si voleva però un oratorio ma qualcosa di molto dinamico che veramente potesse diventare un punto di aggregazione che attirasse giovani e meno giovani. Qui entra in campo tutto lo spirito creativo di Francesco unito a quello della compagna Deborah e creano un locale pronto a cambiare in conformità all’ora della giornata. Fin da subito si nota il tocco femminile di Debora che con grande classe ne studia tutto l’arredamento ed assieme a Francesco creano un locale moderno ed accogliente l’amore per i dolci e per la perfezione di Debora si sposano subito con la passione per la ristorazione di Francesco, creando cosi un locale che in ogni orario della giornata ti offre un eccellenza. Si parte al mattino con una stupenda offerta a colazione dove i croissant freschi vengono farcite al momento con il cioccolato o la crema pasticcera abbellite da un gustoso frutto di bosco. Si passa poi all’aperitivo dove ogni dettaglio è curato, pensate che i tramezzini vengono serviti in apposite coppette di vetro che li avvolgono e li mantengono freschi. Il pranzo diventa un felice momento per staccare dove i lavoratori della vicina zona artigianale di Lonigo si possono recare, trovando sempre prodotti freschi ed una cucina curata con offerte gastronomiche accattivanti e golose. Deborah ci tiene molto alla precisione e ama l’ordine e la pulizia. Ma ama anche i dolcetti per quello non fa mai mancare un biscottino che accompagni un caffè. Francesco, camaleontico passa con naturalezza dalla cucina alla sala, ma il suo momento arriva verso sera con i suoi cocktail e aperitivi che portano a favolosi piatti gourmet creati da Nick, lo chef, giovane ma appassionato che sforna ricette appetitose e gustose, impiattate in maniera egregia, tanto da sembrare dei quadri astratti, come i “ravioli zucca e peperoncino” che vi andremo a raccontare.

Ravioli zucca e peperoncino

Ingredienti:

Ravioli farciti con zucca e peperoncino
Burro
Salvia
Mostarda
Lamelle di tartufo nero,
Chips di riso
Salsa di zucca
Venecress

Procedimento:

Si scalda il burro fino a farlo diventare nocciola quindi aggiungere la salvia, nel frattempo riscaldare della crema di zucca a parte e cuocere i ravioli.

Una volta pronti i ravioli spadellarli con burro e salvia facendo attenzione a non romperli.

Preparare un piatto con una base di crema di zucca alla quale vengono adagiati sopra i ravioli, quindi aggiungere delle gocce di mostarda preventivamente inserita in una sacca-poche. A questo punto adagiare una lamella di tartufo sui ravioli e contornare la venecress ed inserire le croccanti chips di riso per donare un cambiamento al gusto.