Mangiare sano, i prodotti di Venezia e dintorni – Il radicchio di Chioggia

0
640

In questo periodo orribile dove dobbiamo combattere un nemico invisibile, ci preme evidenziare che l’Italia per la sua particolare posizione gode dell’enorme vantaggio di avere una situazione geografica unica nel pianeto, in questa situazione grazie alle condizioni climatiche e alle combinazioni dei venti si crea una biodiversità che non esiste in nessun’altra parte del mondo. Questa situazione permette all’Italia, pur avendo solamente una superficie pari allo 0,5% della superficie terrestre, di essere la prima nazione al mondo per biodiversità. Vediamo alcuni numeri: in Italia abbiamo 7000 specie vegetali mangiabili, il secondo al mondo, il Brasile, ne ha 3300. Abbiamo 58000 specie animali diverse, 42000 di terra e aria, 10500 di acqua salata, 5500 di acqua dolce, segue la Cina con 20.000. In Italia abbiamo 997 tipi di mele, in tutto il mondo ne esistono 1227, per quanto riguarda l’uva, abbiamo 1200 vitigni autoctoni il secondo paese, la Francia, ne ha 222. Per quanto concerne l’olio, abbiamo 533 cultivar di olive il Secondo ne ha 70 e per finire abbiamo 140 cultivar di grano duro, il paese che ne produce di più al mondo, gli Stati Uniti ne ha 6. Per quanto concerne la cultura, l’arte e la bellezza dei territori, deteniamo il 70% del patrimonio artistico e umano, il rimanente 30% è sparso nel resto del pianeta. Tutta questa sequenza di numeri solo per dire che siamo sicuramente il paese con i prodotti enogastronomici migliori al mondo.

Sicuramente le altre nazioni hanno tutto l’interesse nel dominare l’Italia e disprezzarne i prodotti, ultimamente alcuni hanno perfino palesato che il Coronavirus poteva essere veicolato anche attraverso i prodotti alimentari. Questo è assolutamente falso.

#cibosano #ciboveneto

Tra i prodotti della nostra Italia e del nostro Veneto abbiamo il radicchio di Chioggia, un prodotto con delle caratteristiche uniche. Le sue proprietà spaziano in diuretiche, lassative, toniche e digestive ed è utile per la salute di fegato, intestino e pelle.  È ricco di minerali, in particolare potassio, calcio e fosforo; vitamine e fibre. Ha un potere calorico molto ridotto ed è dunque indicato anche nelle diete ipocaloriche.

Il radicchio di Chioggia facilita la digestione; stimola, inoltre, la funzionalità epatica e la secrezione biliare.

Come tutti i vegetali di colore rosso è molto ricco di antiossidanti e contribuisce, dunque, a rallentare l’invecchiamento cellulare e a prevenire l’insorgenza di alcune patologie dovute alla degenerazione cellulare. Aiuta, inoltre, a mantenere più bella, giovane e sana la pelle.

Godetevi il Video del Radicchio di Chioggia

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here