Ricette venete, tradizione e un pizzico di allegria questo è Andrea Cesaro

0
194

 

Il suo obiettivo è proprio quello di far conoscere la cucina veneta e di mettere in risalto i nostri prodotti locali. Le sue ricette nascono dalla passione e dalla continua frequentazione delle famiglie venete dove sono celati, nelle zie, nelle nonne tenutarie delle ricette antiche e nelle nostre radici contadine i segreti della buona cucina veneta e le ricette più belle da preparare legate a storie di vissuto rurale. Andrea aggiunge a tutte queste ricette un ingrediente unico, la simpatia.

Oggi ne parla anche la pagina del Presidente de Veneto Zaia scrivendo quanto segue:

“Stasera un giovane talento veneto, Andrea Cesaro, tenta di vincere la finalissima di “Cuochi d’Italia”, il programma di Alessandro Borghese.
Ha già eliminato gli chef di Abruzzo e Piemonte, e in semifinale la Campania. Andrea, cuoco nativo di Santa Margherita d’Adige, vive a Montagnana (Padova) ed è chef del ristorante “Acqua Salata” nella spiaggia Sabbia e Sale di Isolaverde a Chioggia. È anche docente di cucina nella scuola salesiana Manfredini di Este.
L’ultimo ostacolo nella finale di oggi sarà il concorrente della Puglia… FORZA ANDREA, tifiamo tutti per te, comunque vada hai portato in alto il nome del Veneto!”

Una persona stupenda che con la sua simpatia sta portando in tutta Italia la tradizione e la storia della cucina veneta. Prepara le ricette della nostra terra con ingredienti semplici, ingredienti che parlano di noi. Possiamo rivedere e conoscere Andrea attraverso i video che gira nel nostro territorio, video che parlano dei nostri prodotti, video creati apposta per farvi conoscere le particolarità del Veneto.

Ho voluto dedicare questo articolo ad Andrea con il quale abbiamo recentemente partecipato alla realizzazione di tre minuti apparsi su Telenuovo che parlano del Salumificio Brianza di Montagnana, dove si parla del Prosciutto Veneto, un fiore all’occhiello dell’enogastronomia Veneta.

Ci accomuna sicuramente la grande voglia di elogiare e parlare dei tanti prodotti enogastronomici del nostro territorio, la voglia di riscoprire le nostre tradizioni, la gioia di raccontare antiche leggende o storie collegate ad ogni prodotto.

Auguro ad Andrea di vincere la sua sfida televisiva ma, anche se ciò non avvenisse lo voglio comunque ringraziare perché il Veneto, una parte dei suoi prodotti e delle sue Tradizioni, ora sono più conosciute in Italia.

Il virus non si prende dal cibo: “Io mangio Italiano, io mangio veneto e tu?

W IL VENETO – W L’ITALIA

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here