La prima edizione di Veneto Pasta Party di sabato 26 giugno si è conclusa con soddisfazione. C’era molta voglia di una ripartenza e tutti hanno apprezzato questo evento all’aria aperta.

Il green dell’Albarella Golf Links ha ospitato un evento spettacolare per la presenza di stupende auto d’epoca posizionate nel verde quale accompagnamento del Pasta Party dove 4 diverse aziende pastaie veneto hanno interpretato, grazi a cuochi d’eccezione, sughi della tradizione. Un’iniziativa ideata per valorizzare le migliori paste del Veneto, conoscerne i gusti e i sapori.

I gustosi condimenti della tradizione gastronomica regionale sono stati serviti a quanti fossero presenti all’evento. Bigoli con il ragù di corte preparati secondo la ricetta originale di una delle più antiche trattorie venete, Maccheroncini e Millerighe nella passione del biologico con ricotta di capra, pesto di noci e pomodorini da una vecchia ricetta ingiallita passata allo chef del Golf link, reinterpretata con marinature al lime per donare quel tocco estivo. Per finire degli gnocchi senza glutine preparati per far conoscere un’aspetto della cucina che va incontro a intolleranti e allergici. Veneto Pasta Party ha preso il via nel cuore del Delta del Po, nello scenario naturale dell’Albarella Golf Links, esclusiva cornice green della manifestazione.

L’Assessore regionale Cristiano Corazzari al Veneto Pasta Party

Un ringraziamento all’Assessore regionale Cristiano Corazzari per la gentile visita a testimonianza dell’unione del territorio Veneto. Ad accoglierlo è stato il Direttore dell’isola di Albarella, Mauro Rosatti, che ha ribadito che “L’isola ha iniziato l’estate con un calendario molto ricco. Ogni sera uno spettacolo conquista gli ospiti e i proprietari dell’isola”.

L’assessore ha sottolineato nel suo intervento diversi concetti. Queste sono le sue parole: “Sicuramente è un’iniziativa che guardiamo con favore perché sposa la promozione dei prodotti di eccellenza del territorio con la ripartenza e la ripresa del settore turistico.

Golf Club Albarella, Veneto, Italy

Siamo nel cuore del Parco del Delta del Veneto, in un luogo esclusivo come l’isola di Albarella e abbiamo la possibilità quindi di creare una sinergia che può essere un biglietto da visita d’eccezione per tutto il nostro sistema di turismo e di produzione enogastronomica”.

Auto d’epoca a cornice dell’evento

A fare da cornice all’evento, splendide auto storiche che hanno riportato gli animi ai ricordi e, nutrito passioni frutto dell’ammirazione delle carozzerie più lucide, dei motori più rombanti e delle linee più accattivanti. Angelo Zanutel caposquadra ha organizzato un piacevole percorso lungo le rive del fiume Adiga per giungere al delta del Po e quindi riposare nel green dell’Albarella Golf Link.

A fine giornata una sfilata di moda promossa dall’Associazione Consumatori Italiani Uniti ha visto i capi preparati dalla modella emergente Elena Fin sfilare sul Green.