Dalla Redazione

La kermesse culinaria in piazza a Torreglia  l’11 luglio 

Nel cuore dei  Colli Euganei in provincia di Padova,  a Torreglia, in questi  giorni d’estate  si scaldano i motori nelle cucine dei ristoratori, aderenti all’associazione Tavole Tauriliane, per sperimentare e provare le attese sfizioserie che vengono sottoposte al giudizio dei palati delle migliaia di persone,  veri protagonisti di questa seconda edizione di StreetFood in Piazza a Torreglia. L’ evento enogastronomico è  ormai noto come “Torreglia Shopping Night” ed è  patrocinato dall’amministrazione comunale di Torreglia  e organizzato dalla  stessa Associazione Torreglia Shopping Night, costituita dagli operatori commerciali e imprenditoriali della dinamica cittadina tauriliana (le origini di Torreglia deriverebbero dalle lotte tra tori organizzate da Antenore per ringraziare gli dei… quindi “taurlia”, poi modificata in “taurilia” sino a Torreglia)

La Food Valley dei Colli Euganei

Una città viva e vivace che ospita appassionate buone forchette ed esigenti gourmand nella serata dell’11 luglio quando il cartellone del Torreglia Shopping Night vive la sua apoteosi gastronomica. In questa serata, oltre all’apertura dei negozi e delle attività fino a tarda ora, nel centro di Torreglia e nell’area pedonale, creata per l’occasione in Via Mirabello, i ristoratori delle Tavole Tauriliane schierano le loro postazioni di cucina da campo, affiancati da altrettanti banchi di assaggio di rinomate aziende vitivinicole.

Questo dunque l’invito per giovedì 11 luglio2019 dei ristoranti e trattorie note al grande pubbico per aver saputo procurare alla cittadina di Torregia, da parte dei più importanti organi di stampa e guide gastronomiche, il meritato appellativo di “Food Valley dei Colli Euganei”.

Ogni postazione viene affiancata da una cantina. All’inizio del percorso i visitatori trovano due postazioni per acquistare i coupon per le consumazioni dal costo unitario di euro 2,5 e per entrare in possesso della bisaccia e il calice per le degustazioni dei vini; sempre al costo unitario di euro 2,50.

Di seguito i piatti in degustazione

Antica Trattoria Antenore

Costinagrill con Salsa Porcini e “Poenta Onta”

Afazenda

Polpette di corte e non solo – Polpette vedure

Ristorante Corte Sconta & Hotel La Torre

Risotto al tartufo nero

La Cantinetta & Hotel Diana

Folpo & Panzanella

Antica Trattoria Ballotta

Straccio di Panino” con carne & verdure

Osteria Volante

Alici fritte a scottadito

Enoteca San Daniele

Hamburgher d’Oca con pane e finta maionese di carote;

Panino con Lingua fredda salmistrata e salsa verde

Trattoria La Griglia

Gnocchi alla tirolese

Trattoria Al Pirio

Mitragliata di Dolcezze “

La Tavolozza

Hamburgher di Melanzana Fritta e Burrata con salsa di pomodoro Picadilly

Antica Trattoria Taparo

Pollo fritto

Come premesso ogni postazione sarà affiancata da una cantina e saranno presenti anche altri noti specialisti di altre cose buonissime ma ve ne daremo conto fra qualche giorno.

Va invece ricordato che all’inizio del percorso i visitatori troveranno due postazioni per acquistare i coupon per le consumazioni dal costo unitario di euro 2,5 e per entrare in possesso della bisaccia e il calice per le degustazioni dei vini; sempre al costo unitario di euro 2,50.

www.tavoletauriliane.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here