06 Luglio 2020
Il labirinto: un luogo per distrarsi e per perdersi. Da sempre luoghi affascinanti, carichi di mistero e di simbologia, viaggi dei quali si conosce la meta, ma non la strada per raggiungerla. Il Veneto ne ha di meravigliosi. I primi labirinti risalgono agli antichi Greci, in particolare ai miti ambientati nell’isola di Creta. In greco è appunto labýrinthos (λαβύρινθος), usato per indicare il labirinto di Cnosso, identificabile con il palazzo scoperto e restaurato da Sir Artur Evans che lo volle far derivare dalla parola lidia labrys cioè ascia bipenne, l'ascia a due lame, simbolo del potere reale dell’isola. Da sempre incuriosisce grandi e piccini,...
Anche quest’anno il Veneto è protagonista. Le giornate FAI (Fondo Ambiente Italiano) prevedono per questo week end (28 e 29 giugno) la promozione dei siti Fai. Nella nostra regione sono tanti, sono bellissimi, sono ogni anno visitati da migliaia di persone interessate all’ arte, alla natura, al patrimonio culturale del nostro Paese. Non c’è che l’imbarazzo della scelta. Si tratta di almeno 200 aperture di luoghi straordinari. Si spazia dai palazzi alle ville, dai parchi ai giardini, dagli alberi secolari e monumentali ai sentieri collinari. Tutto anche per i visitatori più esigenti. Questa edizione però prevede una particolare attenzione: dopo...
Joe Formaggio, fino a qualche mese fa, sindaco di Albettone al suo terzo mandato, dal 31 gennaio entra a pieno titolo in consiglio regionale Veneto nella squadra di maggioranza. La prima dichiarazione di Joe Formaggio è stata “L’AREA BERCIA adesso sarà rappresentata ….”  e si sta veramente facendo in quattro per questo, giornalmente è impegnato nell'informazione, contattando personalmente tutti i sindaci dell'area Berica e le relative amministrazioni, aggiornandoli su tutti i bandi che sono disponibili al fine di cogliere le opportunità. Ha messo a disposizione la sua segreteria che raccoglie le informazioni e guida nella burocrazia al fine di usufruire...
Sono tornati, proprio oggi è possibile rivedere bancarelle e mercatini di bric è brac e di oggettistica d’antiquariato Ma cosa vuol dire bric-à-brac? Il termine è di origine  francese  ed è stato usato per la prima volta in era vittoriana. Dal Vocabolario Treccani: bric-à-brac ‹brik a brak› s. m., fr. . – Roba vecchia, cianfrusaglie, oggetti riuniti a caso e spesso destinati a esser rivenduti. Anche per definire l’aspetto di stanze, di case arredate con mobili e oggetti eterogenei, con gusto estetizzante o decadente: il bric-à-brac di certi interni dannunziani. Indica tutti quegli oggetti che possiamo acquistare di seconda mano quali tazzine,...
Trovandoci in Abruzzo ne abbiamo approfittato per andare a mangiare gli arrosticini, così, consigliati dal nostro "padrone di casa" in quanto alloggiati in una casa vacanze, ci siamo recati nella vicina trattoria. Dopo un inizio un pò freddo, abbiamo commentato la pasta, delle lasagnette fatte in casa al sugo di funghi e tartufo. Il nostro chef ci ha fatto subito notare che contenevano l'olio aromatizzato al tartufo e nell'insieme, nonostante al palato risultassero buone, secondo noi mancavano di pò di carattere, quel tocco particolare che dona al piatto la tipicità. Io da buon narratore del gusto ho fatto notare ciò...

CONTATTACI!





ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente gli aggiornamenti sui nostri articoli!

Acconsento al trattamento dei dati sopra inseriti del Regolamento UE n.2016/679 sulla protezione dei dati personali consultabile QUI.
Devi accettare l’informativa sulla privacy spuntando la casella qui sopra!


Cookbook

#Andràtuttobene: i biscotti con l’arcobaleno

Preparati da Matteo Cunsolo, maestro panettiere, titolare de “La Panetteria” di Parabiago (MI) per le sue due figlie, sono un simbolo di speranza   “Andrà tutto...

Ricciole Zola e Chiodini

Bigoli all’anatra

Realizza adesso il tuo blog!

Categorie

Viaggi