Quando si parla di agroalimentare di qualità, la famiglia Salvagno, frantoi Redoro, non può certo mancare.
Nel nostro peregrinare per la 53^ edizione di Vinitaly ci siamo recati nel padiglione C, Sol & Agrifood, il salone internazionale dell’agroalimentare di qualità.
Qui incontriamo la famiglia Salvagno che, oltre al proprio olio veneto Dop, presentano la loro linea di vini biologici.
Olive stupende dopo un’ottima annata, olio veneto Denominazione origine e provenienza al 100% italiano e una nuova linea di vini biologici del valpolicella classico, la linea firmata “La Fontanina”.
Vini biologici perché tutte le aziende produttrici sono certificate biologiche, ma chiediamo al presidente, Daniele Salvagno, perché biologico: -“tutte le nostre aziende sono rigorosamente biologiche perché noi teniamo molto alla salute dei nostri consumatori, all’etica, alla sostenibilità; bisogna far si che l’agricoltura sia sempre più pulita e più sostenibile”.
La linea di vini “La Fontanina” si compone di un Valpolicella base, un ripasso superiore e il classico amarono della Valpolicella, Valpantena.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here